International Jazz Workshop

Workshop-Buster

Buster Williams Workshop di Contrabbasso e musica d’insieme

Lunedì 24 Luglio 2017 dalle ore 15 alle 19 Workshop per contabbasso e musica d’insieme per strumentisti e cantanti con il grandissimo Buster Williams.

Scopo del corso è aiutare i musicisti nello sviluppo melodico e nella consapevolezza armonico/ritmica, come l’esposizione delle melodie, l’accompagnamento, il ritmo e l’improvvisazione.

Per informazioni ed iscrizioni
Tel: 339 6836646
e-mail: jazznuflava@gmail.com

Al termine del Workshop verrà rilasciato l’attestato di partecipazione con la firma del docente Williams.

Quota Partecipanti €40
Quota uditori €25

Il Workshop si terrà Presso John Wesley Hardin Club Vicolo De’ Facchini 2/a Bologna.

Buster William è anche, e soprattutto, l’esempio vivente di un artista le cui frequentazioni musicali non conoscono limiti. Nato in New Jersey, classe 1942, Williams vanta una carriera cinquantennale che lo ha visto imperversare sulla scena, cavalcando stili (all’inizio degli anni ’70, nel gruppo Mwadishi di Herbie Hancock imbraccia il basso elettrico) e contribuendo ai mutamenti dell’idioma jazzistico. Ha collaborato, inciso e suonato con giganti del jazz come Art Blakey, Chet Baker, Chick Corea, Dexter Gordon, Wynton Marsalis, McCoy Tyner, Sonny Rollins, Count Basie, Errol Garner, Ron Carter, Freddie Hubbard e Miles Davis tra gli altri. Ha affiancato in tour vocalist come Regina Carter e Sarah Vaughan. In qualità di leader ha all’attivo una decina di apprezzati album, oltre ad aver composto colonne sonore per la tv e il cinema, ponendo la sua creatività al servizio di registi del calibro di David Linch, Steven Spielberg e Spike Lee.
Alla fine degli anni ’80 esce “Something More”, progetto edito da In+Out Records, che vede Williams alla guida di un quintetto completato da Wayne Shorter, Herbie Hancock, Al Foster e Shunzo Ono.